La voce delle donne raccontata al Festival Professione Giornalista da Federica Ferretti

23/ago/2017 16:32:57 Luca T & Staff Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il Festival “Professione Giornalista -Strumenti di lavoro per il giornalismo”, chiama e Federica Ferretti risponde:la giornalista e scrittrice abruzzese da sempre dedita al sostegno di campagne di #stopfemminicidio e #pariopportunità, già Premio Donna città di Teramo per #giornalismo e #comunicazione, è stata annoverata in questa importante manifestazione per illustrerà cioè, la sua esperienza durante il seminario di formazione:

 

“Differenze di genere. Come raccontare la violenza tra deontologia ed etica. Laboratorio di scrittura sulle tematiche violenza di genere”.

Il prestigioso evento è organizzato in collaborazione con la Scuola di Scienze Politiche e Sociali dell'Università di Bologna, rappresentata dalla Direttrice Prof.ssa Saveria Capecchi e dalla Prof.ssa Pina Lalli, con l’Ordine dei Giornalisti e il patrocinio della Regione Emilia-Romagna, Comune di Bologna e il quotidiano Il Resto del Carlino, ovvero il contributo dell'Associazione proponente Viceversa.

Si terrà il 7 ottobre 2017, dalle 14 in poi, presso Palazzo Hercolani in Via Strada Maggiore, 45, naturalmente a Bologna, con il proposito  di indagare le nuove frontiere dell’industria dell’informazione nel processo di trasformazione che interessa la cultura e la pratica giornalistica: imprenditoria, innovazione, mondo digitale.

Nell’ambito del suddetto festival, dedicato appunto ai professionisti dell’industria dell’informazione, in particolare freelance, e i soggetti che, a vario titolo, si occupano di informazione e comunicazione (enti e istituzioni, università, associazioni di categoria, imprese), la Ferretti relazionerà sul tema:

“In nome delle donne, la lunga strada verso l’indipendenza femminile, dal lavoro ai sentimenti. Testimonianze a confronto ai tempi della rete".

75, il numero max di giornalisti che vi potranno aderire con partecipazione gratuita ed il riconoscimento di almeno 5 crediti formativi.

Qualche cenno biografico:

Federica Ferretti è laureata in Scienze Politiche e in Discipline Musicali( Settore Pianoforte e Musica da Camera).

Esperta inoltre di Tecniche della Comunicazione, è scrittrice/poetessa, blogger a vario titolo.

E non solo: da musicista, è impegnata in diversi duetti al femminile, “per continuare a dare voce alle sfaccettature delle donne”.

Sin da responsabile di collane ed ufficio stampa, si è subito distinta per il suo impegno costante in materia, ottenendo, ad appena un mese dall’inizio del suo lavoro, la prima importante segnalazione da parte di DM, nella Rubrica "Amiche di salvataggio" di Alessandra Appiano.

Attualmente, da  giornalista, è collaboratrice di Confidenze tra amiche (Mondadori), per diverse rubriche.

Altre storie e testimonianze hanno invece riguardato argomenti come l’emigrazione, la prostituzione, la transessualità, l’impegno nella sanità.

Tra le sue testimonial, ha potuto   annoverare la stessa Direttrice Susanna Barbaglia, Dorina Forti Makeup artist,  Daiana Cecconi, Nicoletta Vallorani, Elena Mora, solo per citarne alcune.

E ancora Mariella Nava e, non ultima, Dacia Maraini.

Grazie alla potenzialità della sua scrittura, nel febbraio 2016 è stata persino Madrina Senior al Geofilmfestival, presentando inoltre il progetto di un corto da realizzarsi, tra Abruzzo e Veneto, su suo soggetto.

Va menzionato il sodalizio con Don Backy, che è tra l’altro autore di un commento alla sua silloge poetica in futura uscita, Fiore di razza.

Grande successo ha così ottenuto la sua ultima campagna dall'emblematico titolo: #noiciamiamo, che ha preso forma la scorsa estate sul suo sito ufficiale: http://www.federicaferretti.com.

Dalla regista Rai Paola Degaudio, alla cantante ed attrice Cristina Chiaffoni e alla giornalista del TG5 Simona Branchetti; e poi Alessandra Pesaturo, ballerina e giornalista, e Angela Caponnetto di Rainews, oltre alla collega di La 7, Flavia Fratello.

 

Federica, ora, vuole muovere il passo più impegnativo: realizzare un premio giornalistico dedicato, "affinchè ogni donna sia in grado di raccontare davvero se stessa al meglio".

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl