T*Danse: domani 1 novembre la cerimonia di chiusura del Festival Internazionale della Nuova Danza di Aosta che coniuga danza e nuove tecnologie si svolge online

31/ott/2020 13:12:42 Renata Contatta l'autore

 


Aosta, 31 ottobre

 

T*Danse: domani 1 novembre la cerimonia di chiusura del Festival Internazionale della Nuova Danza di Aosta che coniuga danza e nuove tecnologie si svolge online

 

 

Sarà presentata online domani, domenica 1 novembre, la cerimonia di chiusura che era stata programmata in presenza, della quinta edizione di T*Danse �“ Danse et Technologie �“ Festival Internazionale della Nuova Danza di Aosta, iniziativa di TiDA - Teatro Instabile di Aosta e della Cittadella dei Giovani di Aosta, per la direzione artistica di Marco Chenevier e Francesca Fini. Il Festival che per antonomasia mette insieme le arti performative con le nuove tecnologie prevede quindi, rispetto al programma originario della giornata, alcune variazioni per adattarsi alle misure emanate dal DPCM del 24 ottobre.

Fatta eccezione per “Le petite porte” della Compagnie Racine de Deux, spettacolo che sarebbe arrivato in prima nazionale e annullato per effetto del decreto, saranno trasmesse sui canali Facebook e YouTube di Cittadella dei Giovani e sulla pagina Facebook di T Danse �“ Danse et Technologie, a partire dalle 18.00, le restituzioni dei laboratori che hanno proseguito il loro cammino fino alla fine, nei modi consentiti.

Ad aprire la cerimonia di chiusura di T*Danse la performance artist romana Francesca Fini, con la presentazione dei video realizzati con gli studenti delle classi 3B e 3C del Liceo Artistico di Aosta nell'ambito del laboratorio "There Will Come”. Il progetto, basato sulla realtà aumentata e sullo story-telling digitale, ha dato luogo a un’installazione multimediale ispirata al racconto “There Will Come Soft Rains (E dolce cadrà la pioggia)”, penultimo capitolo del capolavoro “Cronache Marziane” di Ray Bradbury, autore tra i più visionari del secolo scorso, al quale si rende omaggio in occasione del centenario dalla nascita attraverso la sua epopea fantastica ambientata negli anni venti del Duemila.

Davide Calvaresi e Giulia Capriotti, in arte 7-8 Chili, hanno invece compiuto insieme agli studenti della 3A dello stesso liceo, invece, un Ritratto di Città, titolo del laboratorio civile che è partito dall’osservazione degli abitanti della città di Aosta e che, utilizzando creativamente le tecnologie in possesso, dai tablet agli smartphone, ha delineato una mappa di persone prima che di luoghi, in cui si svela e si racconta una moltitudine di punti di vista sui modi di utilizzare gli spazi della città.

Nell'ambito del progetto "Di-Vertere" che promuove la sensibilizzazione contro la dipendenza dalle nuove tecnologie, selezionato dal bando della Regione Autonoma Valle d'Aosta per il finanziamento di iniziative e progetti a favore delle giovani generazioni, saranno poi proiettati i teaser realizzati dal gruppo ColLabForArt �“ Aaron Boccuti, Filippo Maria Pontiggia, Gabriele Ferriani, René Ducly, Ludovico Cretier, Fosco Zambon - del cortometraggio “Richiamo” del talentuoso videomaker diciottenne Filippo Maria Pontiggia: dopo aver preso ufficialmente parte alla squadra di T*Danse l’anno scorso, in seguito a un percorso di formazione con l’alternanza scuola-lavoro del Liceo Artistico, Pontiggia viene omaggiato in questa edizione con la presentazione delle anteprime del suo cortometraggio che racconta il tentativo di fuga di un ragazzo (di cui è interprete Guy Chenal) riportato sempre alla realtà dallo squillo del suo telefono.

Non poteva mancare anche quest’anno la cerimonia di premiazione Igers T*Danse del contest nato dal laboratorio #comunicadanzaAOSTA a cura di Simone Pacini (‘fattiditeatro’), che dimostra come i social network, e in particolare Instagram, possano trasformarsi in eccezionali strumenti creativi di promozione dei luoghi e degli eventi di spettacolo: saranno così presentati i vari contenuti prodotti dai partecipanti (gli studenti delle classi 2 A-B-C-D) al laboratorio, inserito nel percorso PCTO del Liceo Artistico. Si prevedono interventi della dirigente scolastica del Liceo Classico Artistico e Musicale di Aosta, Prof. Annamaria Distasi, e della referente del PCTO del Liceo Classico di Aosta, Prof. Elisa Terrazzino.

 

infotdansefest@gmail.com

tdanse.net

 

 

 

Ufficio Stampa & Comunicazione

Renata Savo | +39 3201915523

ufficiostampa@tdanse.net

rensavo@gmail.com

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl