Per studentesse e studenti iscritti all’Università di Pavia Pubblicati i bandi del Collegio S. Caterina e della Residenza Universitaria Biomedica

23/lug/2020 11:20:31 Agenzia Giornalistica Epoché Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 6 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

PAVIA. La Fondazione del Collegio S. Caterina da Siena di Pavia ha pubblicato i nuovi bandi per l’anno accademico 2020/2021

 

Il Collegio Universitario S. Caterina, sorto nel 1973 per iniziativa della Diocesi di Pavia, in adempimento a un desiderio di papa Paolo VI aderisce all’Associazione dei Collegi Universitari di Merito accreditati dal Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca (MIUR) quali istituzioni di alta formazione. Il Collegio è tra gli enti che figurano dalla costituzione come partecipazioni istituzionali della Scuola Superiore Universitaria di Pavia (IUSS) riconosciuta dal MIUR come Scuola Superiore a ordinamento speciale.

Mette a disposizione dieci posti da conferirsi a studentesse che si iscrivono o intendano iscriversi a qualsiasi Corso di Laurea presso l’Università di Pavia.

I posti disponibili sono così suddivisi:

a) almeno otto posti (di cui 2 riservati a studentesse dei corsi di laurea in: Medicina e Chirurgia; Odontoiatria e Protesi Dentaria) per studentesse che si iscrivono al primo anno di un Corso di Laurea di primo livello o di Laurea magistrale a ciclo unico, che abbiano superato l’esame di maturità con una votazione non inferiore a 80/100;

b) almeno due posti per studentesse che si iscrivono al primo anno di un Corso di Laurea magistrale.

Il concorso è per titoli ed esami e prevede un colloquio di autopresentazione.

Il Collegio si trova in via San Martino, a pochi passi dall’Università, nella zona centrale che ospita molti collegi universitari. Le alunne hanno a disposizione camere singole (con bagno privato, telefono, accesso gratuito a internet e pulizia settimanale), mensa interna, biblioteca, cappella, sale di studio e di ritrovo, computer collegati alla rete del centro di calcolo dell’Università di Pavia, giardino, assistenza medica dedicata e a domicilio.

Sono previsti diversi posti gratuiti grazie a borse di studio, il Collegio assegna annualmente borse di studio per soggiorni all’estero.

La domanda di ammissione va presentata compilando online l’apposito modulo disponibile sul sito del Collegio www.collegiosantacaterina.it entro il 1° settembre 2020.

 

La Residenza Universitaria Biomedica della Fondazione Collegio Universitario S. Caterina da Siena è un Collegio di Merito riconosciuto dal Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca situato in Pavia, Via Giulotto 12 presso il Polo Cravino, sede delle aree didattiche scientifiche e mediche. Ospita studenti e studentesse iscritti a corsi universitari preferibilmente di area biomedica, perfezionandi, dottorandi, specializzandi, masteristi.

Per l’anno accademico 2020-2021 il bando di concorso prevede almeno undici posti da conferirsi a:

a) studentesse e studenti che intendono iscriversi a corsi di perfezionamento, di master, di dottorato e di specializzazione.

b) studentesse e studenti che intendono iscriversi al primo anno di un Corso di Laurea magistrale o al quarto anno di un Corso di Laurea magistrale a ciclo unico. È richiesto in questo caso il possesso del diploma di laurea conseguito con la votazione di almeno 95/110 oppure, nel caso di Laurea magistrale a ciclo unico, una votazione media di 27/30.

c) studenti che intendono iscriversi o sono già iscritti per l’anno accademico 2020-2021 a un Corso di Laurea dell’Università di Pavia.

Gli studenti che si iscrivono al primo anno di corso devono essere in possesso di diploma di maturità con votazione di almeno 80/100; per gli studenti degli anni successivi è richiesta una votazione media di 27/30. È data preferenza a studentesse e studenti di area biomedica, con residenza in un Comune distante non meno di 30 km dalla città di Pavia e con un reddito non superiore a  44.000 euro.

Nella Residenza gli alunni sono ospitati in camere singole con servizi individuali, aria condizionata, telefono, collegamento internet e pulizia settimanale. Per la preparazione e la consumazione dei pasti, ogni isola di sei camere è dotata di cucina attrezzata con piano di cottura, forno, frigorifero, lavastoviglie, televisione. Gli alunni sono coperti da assistenza medica dedicata e a domicilio. Il curriculum universitario viene integrato con specifiche iniziative didattiche e culturali interne, quali corsi interni, conferenze, seminari di studio, convegni, laboratori/workshop, dibattiti, lettorati di lingue straniere, mostre d’arte, visite culturali.

Sono previsti posti gratuiti e agevolazioni.  La Residenza assegna annualmente borse di studio per soggiorni all’estero.

La domanda di ammissione va presentata compilando online l’apposito modulo disponibile sul sito www.collegiosantacaterina.it entro il 1° settembre 2020. Le prove orali seguiranno a partire dal 3 settembre 2020.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl